top of page

Buongiorno Gentleman!!!

Molti di Voi già mi conoscono, sapete che mi chiamo Kiara Perignon.


Per tutti voi che state leggendo questa rubrica e pensate che la vita di una escort sia brutta o complicata, non fatevi ingannare. Sono una escort di lusso da più di 6 anni e posso dire di essere una persona felice con il mio lavoro.


Oggi ho deciso di smitizzare un po' la questione e vi spiegherò, in modo semplice, com'è la mia giornata. Sono una accompagnatrice top class e ho un grande privilegio: posso fare ciò che voglio, nel senso che posso gestire il mio lavoro e la mia giornata lavorativa come meglio credo. Senza dover rinunciare ai miei interessi, alle mie passioni e alla mia vita privata.


Come potrete immaginare, la mia giornata è molto complicata (lo dico ironicamente). Al mattino, quando non mi sveglio a casa di un cliente, dopo una rilassante doccia, faccio colazione (che deve essere molto nutriente) seduta sul balcone mentre mi godo i raggi del sole che mi colpiscono il viso.


Dopo aver messo in ordine le mie cose qui, indosso la tuta e vado a palestra, Sì, perché mi alleno con costanza e tenacia. Del resto, questo corpicino ha bisogno di tutte le mie attenzioni per essere sempre al top.


Terminata la sessione, torno a casa con calma, molto spesso guardo il telegiornale e le news del giorno per rimanere sempre informata e poi continuo i miei studi per il mio post-laurea. Di norma, i pomeriggi li passo ad occuparmi della mia crescita culturale.


Ci sono alcuni giorni che vado dalla massaggiatrice, poi vado dalla mia parrucchiera di fiducia per mantenere sempre in ordine i miei capelli. Immancabile l'estetista che si prende cura delle mie mani e dei miei piedi (gli uomini impazziscono quando vedono mani e piedi curatissimi). Insomma, faccio tutte quelle cose che le donne amano e non possono fare molto spesso (visto che essere una accompagnatrice di alto livello mi permette di prendermi cura di me stessa ogni giorno).


Come sono le mie notti da escort?


La verità, contrariamente a quanto pensa la stragrande maggioranza delle persone, io personalmente non trascorro quasi mai un’intera nottata con un cliente. Questo è un privilegio che riservo solo ed esclusivamente a pochissimi e selezionati clienti che mi conoscono da molto tempo e dei quali posso fidarmi.


È importante sottolineare che non faccio sesso con tutti i miei clienti, lo faccio solo con quelli che mi eccitano davvero.


Nella maggior parte delle serate che trascorro in compagnia di un cliente, mi vesto con cura ed eleganza. Vado a cene o feste private perché i clienti, spesso e volentieri, mi pagano per tener loro compagnia e passare una bella serata, conversando del più e del meno in completo relax.


Gli uomini che si rivolgono ad una escort professionista come me pagano per il tempo che trascorro in loro compagnia. Quello che poi succede durante questo periodo, è una mia libera scelta.


Mi piacciono gli uomini colti e sicuri di sé, preferibilmente sopra i 40 anni, perché questa boccuccia non è per tutti. Tantomeno il mio corpo, le mie attenzioni, la mia femminilità, la mia sensualità e la mia dolcezza.


Come potete vedere, una giornata nella vita di una top class escort è completamente diversa da quella di una donna “normale". Tuttavia, sono estremamente felice della mia vita e delle infinite possibilità che la professione di escort di lusso mi ha concesso in questi anni.

Posso decidere liberamente di fare quello che desidero e quello che mi piace, avendo quella disponibilità economica che mi permette di scegliere. Sempre e comunque. Un dolce bacio.


79 visualizações0 comentário

Posts recentes

Ver tudo

Comments


bottom of page