top of page
  • Foto do escritorKiara Perignon

Mi definisco una top class escort.

Già nella mia pagina di benvenuto a questo mio blog personale Vi avevo fornito alcune indicazioni ed informazioni su di me e sulla professione che svolgo con immenso piacere e con estrema professionalità. Ora vi voglio spiegare ancor meglio perché e come mai mi definisco una escort di lusso e non una semplice ragazza che ha deciso di offrire il proprio corpo per degli incontri sessuali a pagamento.


La differenza tra me e loro è notevole, anzi oserei dire abissale. Anch’io offro la mia compagnia a pagamento e durante i miei incontri, sicuramente ci sono uomini con i quali ho il piacere di divertirmi sopra e sotto le lenzuola. In questi casi, sono soltanto io che decido come condurre i miei incontri e fino a dove spingermi. Kiara Perignon è ovviamente il mio nome d’arte ma rappresenta la mia essenza, il mio modo di essere, il mio essere donna anche svolgendo il mio lavoro.


Prostituta o dama di compagnia?


Molti uomini, proprio perché offro incontri a pagamento, mi definiscono appartenente alla categoria delle prostitute. Ecco, proprio questo tipo di persone NON saranno mai miei clienti privilegiati. Certamente lo sono per definizione. La nostra società ci ha abituato a definire prostitute tutte quelle donne che in qualche modo offrono il loro corpo per soddisfare gli istinti sessuali degli uomini.

Questo è indubbiamente vero ma IO lo faccio con classe, con stile, con molta attenzione. Scegliendo con estrema cura i miei partners, indipendentemente dal fatto che mi paghino oppure no. Non mi bastano gli “euro” per decidere cosa fare del mio corpo. Ho bisogno di molto altro.


Perché ho solo clienti selezionati?


Questo è un aspetto importante della mia attività di escort e di accompagnatrice. Come già detto, l’uomo che mi incontra deve essere innanzitutto di mio gradimento. Già al telefono, nel momento in cui cerca di fissare un appuntamento con me, deve essere gentile, educato e mai volgare. Deve rispettare i miei tempi e le mie regole che sono, SEMPRE, inderogabili.


Il mio cliente preferito è un uomo riservato e discreto, preferibilmente maturo e che non sia alla ricerca solo ed esclusivamente di un rapporto sessuale consumato in cinque minuti.

Adoro relazionarmi con uomini che mi apprezzino per quello che in realtà sono, che sappiano instaurare con me una sorta di relazione “speciale”. Soltanto in questo modo potrò concedermi in maniera totale e completa. Con questo tipo di persone posso creare la giusta alchimia che molto spesso rende unico ed indimenticabile un incontro.


Sono una donna per tutti?


Assolutamente no, nel modo più assoluto. Anzi, oserei dire il contrario. Riservo il mio tempo e la mia compagnia a pochi “amici” con i quali riesco sempre ad instaurare un legame che dura nel tempo, che ci rende complici e appassionati. Insomma, posso essere la donna del momento, la fidanzata ideale, l’amante passionale o semplicemente la donna della porta accanto. E per far questo, ho bisogno di essere rispettata per quello che sono, amata per quello che posso dare anche durante un incontro fugace e apprezzata per la mia sensualità e per la mia femminilità.


Non sono una donna oggetto.


Una delle cose più spiacevoli e disdicevoli che mi capitano molto spesso è dover discutere di prezzo e prestazioni al telefono con un potenziale cliente. Tutti i clienti, quelli che ormai vengono definiti “punters” (ovvero gli abituali frequentatori di escort e girls), dovrebbero conoscere l’importanza dell’approccio telefonico che rappresenta il primo biglietto da visita di un cliente. Discutere di prezzi e servizi sessuali svolti durante un incontro già al telefono rappresenta una mancanza di stile, un’offesa alla mia essenza di donna.


Non mi ritengo una donna oggetto e, proprio per questo motivo, detesto questo tipo di approccio al telefono. Vi consiglio di essere educati e cortesi già durante la prima telefonata. In questo modo riuscirete ad incontrarmi, a vivermi totalmente e scoprirete un mondo nuovo. Fatto di intrigo, passione, erotismo e coinvolgimento. Mi ritengo capace di offrire incontri di altissimo livello che lasceranno un ricordo indelebile e che vorrete ripetere sicuramente. Questa sono io. La Vostra Kiara Perignon.


98 visualizações0 comentário

Posts recentes

Ver tudo

コメント


bottom of page